News & Eventi

Filtra la ricerca

Tutte le news e gli eventi

Vattani-Video-Messaggio-News
News
1 YEAR TO GO – VIDEO MESSAGGIO DI SALUTO DEL COMMISSARIO GENERALE PER L’ITALIA A EXPO 2025 OSAKA, AMB. MARIO VATTANI

“Tra un anno esatto, il 13 aprile 2025, si aprirà Expo 2025 Osaka. Lo scorso 19 dicembre a Osaka, sul sito di Expo l’Italia è stata la prima Nazione partecipante in assoluto a iniziare la costruzione. Il nostro Padiglione sarà uno strumento eccezionale per la diplomazia della crescita, un avamposto del Sistema Italia, della nostra cultura, dei nostri territori e di quel saper fare italiano per cui siamo conosciuti nel mondo. In questi mesi abbiamo partecipato a eventi in tutta Italia per far conoscere alle nostre aziende, alle nostre università, al nostro mondo della cultura, tutte le opportunità che rappresenta Expo 2025 Osaka, non solo in Giappone ma in tutta l’Asia. Tra due giorni, il 15 aprile, nella giornata Nazionale del Made in Italy, saremo alla Design Week di Milano per presentare il progetto del Padiglione Italia in quello che ormai è diventato il tempio del design mondiale. Oggi insieme a tutte le altre nazioni partecipanti, anche l’Italia vi da appuntamento a Osaka dal 13 aprile 2025”

One-Year-To-Go-News
News
1 YEAR TO GO, 13 APRILE 2024

Tra un anno esatto il 13 aprile 2025 avrà inizio Expo 2025 Osaka, che per sei mesi vedrà la partecipazione di 160 nazioni e attirerà circa 30 milioni di visitatori provenienti principalmente dal Giappone e dall’ Asia. La Japan Association for the World Exposition celebra questo importante anniversario con numerosi eventi, alcuni dei quali trasmessi online in diretta streaming sui canali ufficiali YouTube della Japan Association for the World Exposition. Dal 13 aprile fino a fine maggio, le nazioni partecipanti coordineranno la loro Visual Identity con materiali ufficiali che celebrano l’anniversario di One Year To Go. Vi aspettiamo a Osaka!

Padiglione-Italia-Interni_Magazine-1920x1080
evento 11 Apr 2024
Padiglione Italia e Interni insieme alla Milano Design Week per l’apertura del Fuori Salone

Contenuto Il modello in scala 1:100 presenta ai visitatori il Padiglione Italia a Expo 2025 Osaka HALL DELL’AULA MAGNA, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - L’Arte Rigenera la Vita: questo il tema del Padiglione Italia a Expo 2025 Osaka progettato da Mario Cucinella. In mostra nella Hall dell’Aula Magna, un modello in scala 1:100 ne racconta i principi architettonici. Già al centro di due incontri organizzati lo scorso autunno, a Bergamo in occasione del Landscape Festival e a Bologna durante il Cersaie, il Padiglione Italia a Expo 2025 Osaka è ora protagonista al FuoriSalone di Milano. Il modello in scala 1:100 dell’architettura espositiva progettata da Mario Cucinella - MCA Architects è infatti esposto nell’ambito della mostra Cross Vision nella Hall dell’Aula Magna, per raccontare i principi fondanti dell’opera ma anche l’accordo di comunicazione tra il Commissariato Generale per l’Italia a Expo 2025 Osaka e Interni. Da questa partnership nascerà una serie di eventi e presentazioni che accompagneranno il pubblico all’Esposizione Universale in programma nella città giapponese dal 13 aprile al 13 ottobre 2025. “La settimana del design di Milano celebra il ‘saper fare italiano’, il cui valore è riconosciuto a livello globale”, ha commentato il Commissario Generale per l’Italia a Expo 2025, Ambasciatore Mario Vattani. “Il FuoriSalone organizzato da Interni è la cornice ideale per presentare al pubblico il Padiglione Italia disegnato dallo Studio di Mario Cucinella (MCA) e che ospiterà tutto il Sistema Paese. Il tema del nostro padiglione è ‘L’Arte Rigenera la Vita’. Per noi il termine ‘Arte’ è inteso in senso ampio e diventa sinonimo dell’eclettica creatività italiana, di quel ‘pensare con le mani’ che è alla base del successo del nostro design nel mondo”. Il progetto di Mario Cucinella pone al centro della riflessione la persona e le sue interazioni con la società, la tecnologia e la sostenibilità. L’architettura del padiglione rivisita in chiave contemporanea la città ideale rinascimentale, con il teatro, la piazza e il giardino all’italiana quali luoghi identitari e urbanistici del Paese. “Progettare il Padiglione Italia per Expo 2025 Osaka”, afferma Mario Cucinella, founder & creative director di MCA - Mario Cucinella Architects, “è un’opportunità unica per la creazione di un vero e proprio palcoscenico in cui non solo mostrare cultura, storia e innovazione del nostro Paese, ma anche creare un luogo in cui tessere connessioni”. Progettato da MCA - Mario Cucinella Architects e ispirato alla città ideale di matrice rinascimentale, il Padiglione Italia ha una superficie totale circa 3.000 metri quadri. Il monumentale porticato dà il benvenuto ai visitatori. La struttura prefabbricata è in legno certificato www.internimagazine.it

Sky-Timeline-Video
News
Vattani a SKY TG24 TIMELINE: Expo 2025 Osaka è una grande occasione per raccontare al Giappone e all'Asia la nostra innovazione, tecnologia, ricerca, e dunque la nostra visione del futuro

Il 13 aprile mancherà un anno dall’inzio di Expo 2025 Osaka e il 15 aprile il Padiglione Italia sarà protagonista, in collaborazione con INTERNI, all’evento di apertura del Fuori Salone per la Milano Design Week. Tante le novità in programma: ne hanno parlato a Sky Tg24 Timeline, il Commissario Generale per l’Italia a Expo 2025 Osaka, Amb. Mario Vattani e l’Architetto Mario Cucinella (MCA Architets) che ha progettato il Padiglione Italia.

Progress-on-wooden-ring-DesignBoom-News
News
Progressi dell'anello in legno

Sou Fujimoto, l'architetto dietro il Master Plan di Expo 2025 Osaka Kansai e il suo iconico anello in legno, ha condiviso nuove immagini della struttura. Simboleggiando “unità nella diversità”, una volta completato, l’anello coprirà un’area equivalente a 60.000 m2. Per saperne di più: Design Boom (Fonte: BIE)

Vattani-Agenzia-Nova-Nikkei
News
Expo 2025 Osaka. Vattani al Nikkei: L’evento sarà un importante palcoscenico globale

Il Commisario Generale per l’Italia a Expo 2025 Osaka, Amb. Mario Vattani, intervistato dal quotidiano Nikkei Asia, afferma: "L'Expo sarà uno strumento efficace per promuovere le nostre regioni, il nostro turismo e la nostra tecnologia, e ci darà un'opportunità unica per attrarre investimenti e mettere in mostra la nostra innovazione e il nostro know-how" Continua a leggere qui:Agenzia Nova